Avere un bel sorriso è l’obiettivo di tutti. Un sorriso pulito e luminoso trasmette salute, sicurezza e positività: proprio per questo esistono le faccette dentali.

 

Cosa sono le faccette dentali?

Le faccette dentali in ceramica sono dei sottili rivestimenti che vengono “incollati” sulla superficie esterna dei denti.
Il dente viene “preparato” asportando pochissimo smalto vestibolare (superficie esterna del dente) dove viene poi applicata la faccetta.
Sono un’ ottima soluzione nei casi in cui dobbiamo andare a modificare il colore e/o la forma dentale quando non si può risolvere  tramite otturazioni estetiche o tramite lo sbiancamento.
Anche nel 
mondo dello spettacolo sono molto utilizzate proprio perché se fatte con precisione e accuratezza possono darci grandi soddisfazioni.

 

Le faccette dentali possono staccarsi o rompersi?

Se l’applicazione viene eseguita in modo corretto e con materiali adesivi il rischio che possano staccarsi è minimo. L’importante è ovviamente utilizzare sempre materiali di qualità.

Le faccette dentali in genere non si rompono ma molto dipende dal comportamento del paziente e dalla cura che avrà nel tempo. Digrignare i denti anteriori, mordersi le unghieaddentare cibi molto duri potrebbero provocare la rottura delle faccette.

 

Quanto durano le faccette dentali?

Le faccette dentali sono una soluzione duratura ma per mantenere il risultato più a lungo possibile, sono necessarie una serie di condizioni come: lavare i denti dopo ogni pasto, usare il filo interdentale, eseguire la pulizia professionale periodica in studio.

Nella letteratura scientifica è riportato che la vita media di una faccetta è di circa 8-10 anni, come per qualsiasi protesi fissa; tuttavia, rispettando le condizioni elencate sopra, la durata di una faccetta può essere allungata fino ad oltre 20 anni.

In sintesi possiamo riassumere che, a determinare la durata delle faccette dentali come del resto per tutti i trattamenti odontoiatrici, concorrono tre fattori: la professionalità dell’odontoiatra, la qualità dei materiali utilizzati dal dentista e dall’odontotecnico e la cura da parte del paziente.

 

In conclusione, cosa possiamo ottenere con le faccette dentali?

  • Denti più bianchi.
  • Allineamento dentale.
  • Perfezione del colore e della superficie dello smalto.
  • Correzioni dello spazio tra un dente e l’altro.
  • Allungamento dei denti.