fbpx

Le gengive sanguinano quando sono infiammate. Questo tipo di infiammazione si chiama gengivite. Curarla è facile, ma se viene trascurata può progredire nella forma più seria chiamata parodontite, cioè un’infezione che può portare anche alla perdita dei denti e alla lesione dell’osso mandibolare.

Quindi l’infiammazione delle gengive è segno che è arrivato il momento di modificare le proprie abitudini in fatto di igiene orale e farsi visitare da un dentista!

 

Quali sono le cause?

Principalmente la causa della gengivite è la placca batterica, cioè una patina invisibile di batteri che si forma tutti i giorni sui denti. La buona notizia è che può essere rimossa quotidianamente semplicemente spazzolandosi i denti con dentifricio e spazzolino, usano il collutorio e passando il filo interdentale. Se non viene rimossa correttamente si forma il tartaro, che è molto resistente, il quale va rimosso dal dentista durante la pulizia dentale.

 

Quindi, cosa devo fare?

Il primo trattamento che ti consigliamo è quello basato sulle comuni pratiche di igiene orale, con spazzolino da denti e filo interdentale.
Ti consigliamo, inoltre, di prendere un appuntamento dal dentista per approfondire il problema: nella gran parte dei casi può essere risolto con una semplice pulizia dei denti fatta dall’igienista!

 

Studio dentistico Dental W, il tuo dentista a Terni.

Write a comment:

You must be logged in to post a comment.

2014 © Copyright DentalW

Per le emergenze        328 37 86 064