fbpx

 

Da cosa dipendono le macchie sui denti?

Le cause della pigmentazione dei denti sono molteplici. Alcune discromie interessano tutta l’arcata e sono causate per lo più da cibi, bevande e tabacco, che con il passare del tempo possono macchiare lo smalto. Anche con l’avanzare dell’età i denti diventano più scuri. Si tratta di discromie generiche, che possono comparire in chiunque. Altri tipi di pigmentazioni invece progrediscono dall’interno nello smalto e nella dentina a seguito di patologie, traumi o terapie mediche.

 

Come funziona lo sbiancamento?

Il processo di sbiancamento è possibile grazie alla capacità del Perossido di Carbammide e del Perossido di Idrogeno di diffondersi liberamente attraverso lo smalto e la dentina e raggiungere tutte le parti del dente. Questi Perossidi si scompongono in radicali liberi di Ossigeno, che migrano tra i prismi dello smalto, decomponendo le molecole colorate che causano la discromia dentale. La struttura del dente non viene alterata. Semplicemente. il colore interno del dente è reso più chiaro.

 

Lo sbiancamento provoca sensibilità dentale?

La sensibilità dentale può comprarire a seguito dello sbiancamento. Se si verifica, è temporanea e scompare dopo il completamento dello sbiancamento.

 

Lo sbiancamento indebolisce lo smalto dentale?

No. Non è stato dimostrato che i trattamenti sbiancanti indeboliscano lo smalto dentale.

 

Quanto dura lo sbiancamento?

I risultati ottenuti con lo sbiancamento sono decisamente stabili, ma in base all’alimentazione e alle abitudini di vita del paziente, può essere necessario ricorrere periodicamente a trattamenti di richiamo. Gli agenti sbiancanti sono sicuri e pertanto non ci devono essere preoccupazioni né da parte del dentista né da parte del paziente.

 

Perché eseguire un trattamento sbiancante sotto la supervisione del professionista dentale?

  • Per essere sicuri di avere una diagnosi adeguata, premessa per uno sbiancamento corretto ed efficace. Solo denti puliti e sani possono essere adeguatamente sbiancati dato che la placca e tartaro inibiscono gli effetti del gel sbiancante.
  • Solo presso uno studio dentistico si possono trovare prodotti sbiancanti la cui sicurezza ed efficacia è comprovata da anni di utilizzo e da molteplici studi clinici.
  • Perché solo il professionista dentale è in grado di valutare l’estetica complessiva del sorriso, garantendo un’uniformità finale del colore dato che per esempio otturazioni, corone e faccette non possono essere sbiancate.
  • Perché solo il professionista dentale è capace di identificare il trattamento sbiancante più adeguato ad ogni singolo paziente.

 

Studio dentistico Dental W, il tuo dentista a Terni.

Write a comment:

You must be logged in to post a comment.

2014 © Copyright DentalW

Per le emergenze        328 37 86 064